Poter vivere a pieno il momento più bello della vita di un padre senza smettere di lavorare

It's only fair to share...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print
 Come vivere a pieno la paternità senza smettere di lavorare

Poter  vivere a pieno il momento più bello per un padre senza smettere di lavorare anche quando la famiglia si allarga.

E’ da poco nato il mio secondogenito e i giorni successivi al lieto evento sono stati molto animati e non proprio facili da gestire: c’è la piccola da accudire, la moglie all’ospedale e il lavoro con tutte le scadenze e i sospesi.

Ho potuto godere a pieno le stupende emozioni dell’evento, nonostante sia improvviso e non pianificabile, senza alcuna apprensione dovuta al lavoro, grazie alla nostra tecnologia e alla sua flessibilità.

La ragione, è semplice:
possiamo lavorare ovunque ci sia una connessione, perciò la mattina potevo tranquillamente accompagnare la piccola all’asilo, fare alcune commissioni, rientrare a casa, connettermi con tutta l’azienda grazie a OpenCloud, la nostra nuvola.

Poi in questi giorni tra ospedale, asilo, scartoffie e commissioni varie ho dovuto assentarmi. Questo è un problema? Assolutamente no. In primo luogo posso lavorare tranquillamente da casa e poi se proprio devo assentarmi accedo tramite portatile, smartphone o tablet, dove tranquillamente posso gestire tutto il mio ambiente di lavoro!

Pensate se avessi dovuto abbandonare di tutta fretta mia figlia all’asilo, correre in ufficio a timbrare il cartellino per poi, nel primo pomeriggio, lasciare il lavoro in modo tale da arrivare in tempo a riprendere la piccola, e poi, diciamocelo, penso che come nel mio lo sia per la maggior parte dei casi, l’ufficio non è dietro l’angolo.

Se non avessi avuto l’opportunità di lavorare da casa avremmo perso in due: io, tempo, stress e concentrazione e l’azienda a cui non avrebbe giovato avere un dipendente già stressato di prima mattina.

Come vivere a pieno la paternità senza smettere di lavorare Ovvio che tutto questo è possibile grazie a OpenCloud, che ha compreso che gli stereotipi statici dell’ufficio non esistono più.

Ormai è da più di un anno che lavoro in OpenCloud, e quando spiego ad amici e conoscenti di cosa si tratta e le opportunità che offriamo, il primo commento è sempre lo stesso: “è proprio una gallata!!! questo è il futuro!!!”

Ebbene sì, OpenCloud produce e sviluppa il futuro del lavoro in mobilità che, come nel mio caso, semplificano la vita alla gente e abbreviano e agevolano i processi aziendali.