Il green data center di Facebook al circolo polare

It's only fair to share...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email
Print this page
Print

È il green Data Center di cui Mark Zuckerberg va orgoglioso. Si trova a Luleå (Svezia) in via Datavägen 15. È il primo data center di Facebook aperto fuori dagli Stati Uniti e adotta tutte le ultime tecnologie hardware sviluppate dal social network derivanti dal Progetto Open Compute. Anche per questo è il data center più green di Facebook e il più automatizzato.
Lo stesso Mark Zuckerberg ha dichiarato che questa struttura consuma un terzo rispetto alle altre e il nuovo hardware consente meno interventi, tanto che basta un tecnico ogni 25.000 server. Queste grandi prestazioni green sono aiutate dalla geografia.

Si trova infatti al circolo polare artico e per raffreddare la grande massa di server basta far entrare l’aria sempre fredda anche d’estate. La “sala macchine” si estende su un’area di 300 m x 100 m, per muoversi all’intero ci sono degli appositi scooter.

È il green Data Center di cui Mark Zuckerberg va orgoglioso Click to Tweet

Green Data Center Facebook

Green Data Center Facebook

Green Data Center Facebook

Green Data Center Facebook